LA BORSA DI MARY POPPINS...DALLA CUCINA AL FIMO

LA BORSA  DI MARY POPPINS...DALLA CUCINA AL FIMO

Lettori fissi

martedì 18 dicembre 2012

PROFUMI SPEZIATI

OGGI CARI I MIEI FOLLOWERS MI RITROVO ALLE SOGLIE DEL NATALE CON NUOVE IDEE DA REGALARE E SOPRATTUTTO NUOVI PRODOTTI DA GUSTARE !
VI PARLERO' IN BREVE DI QUESTA AZIENDA CHE MI HA MOLTO COLPITO, SIA PER CIO' CHE OFFRE SIA PER LA CELERITA' CHE PER LA PROFESSIONALITA'.

PRATICITA' E LA PAROLA CHIAVE DI QUESTI MERAVIGLIOSI E PROFUMATISSIMI PRODOTTI DI QUALITA'!

AMO PROFUMARE  CON SPEZIE ED AROMI I PIATTI CHE CREO, A VOLTE  E' PROPRIO LA SPEZIA CHE DA' CARATTERE E CONTRADDISTINGUE UN PIATTO CHE RISULTEREBBE SEMPLICE E BANALE SENZA!

AZIENDA

La TEC-AL srl è situata nel cuore dell'Emilia, zona ricca di tradizione ed esperienza nel settore alimentare.
L'Azienda opera da anni nel comparto alimentare; propone miscele tecnologiche a base di ingredienti, additivi, aromi, droghe, spezie ed erbe aromatiche, anche personalizzate.
I prodotti, studiati per l'industria alimentare e per il settore delle carni in genere, vengono proposti in termini tecnologici e coadiuvati da consulenza ed assistenza tecnico-applicativa qualificata, mettendo a disposizione una consolidata esperienza nei settori, ottimizzando esigenze di natura tecnica, qualitativa ed economica.
La specializzazione nel settore della lavorazione e produzione delle carni e dei prodotti a base di carni, fa di Tec-Al srl il partner ideale per le aziende in cui la qualità , la genuinità  del prodotto finito nonchè le tradizioni del territorio, sono un valore aggiunto al prodotto commercializzato.
Il successo di Tec-Al srl deriva dalla capacità  di risolvere i problemi delle aziende alimentari attraverso soluzioni, prodotti e servizi altamente personalizzati instaurando un dialogo azienda/clienti nella fase di formulazione e preparazione di semilavorati funzionali per alimenti fornendo formulazioni verificate dal punto di vista della stabilità  e della salubrità  igienico-sanitaria.
Obiettivo primario della società  Tec-AL srl è il continuo miglioramento della qualità  del prodotto, compreso i servizi ad esso associati, tale da soddisfare la propria clientela.




PEPE NERO

Sono i frutti del Piper nigrum (rampicante sempreverde che cresce nella giungla umida delle zone tropicali), cerniti con grandezza e peso uniformi, puliti da inpurezze e polveri; la superficie è rugosa, reticolata e di colore bruno, con pericarpo sottile e fragile. Il pepe nero ha un profumo ed un’aroma piccante caratteristico ed è di ottimo gusto.Il prodotto è commercializzato intero (grani rotondi) oppure in polvere e/o macine a granulometria differente. Macine disponibili pepe nero:1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7 -8.


PEPE DI SICHUAN    (CLICCA QUI)

Il pepe di Sichuan ha un sapore particolare, non risulta pungente come il pepe nero e dopo la nota leggermente piccante presenta un leggero aroma di limone. E’ chiamato impropriamente “pepe” ma con esso non ha nessun legame; nel Pepe di Sichuan si utilizza la scorza del frutto e non la bacca.
PEPE VERDE

Il pepe verde è preparato con i grani acerbi della pianta del Piper Nigrum (rampicante sempreverde che cresce nella giungla umida delle zone tropicali), i cui frutti presentano superficie rugosa, reticolata e di colore bruno, con pericarpo sottile e fragile. Trattandosi delle bacche non ancora mature, il loro colore varia dal verde pallido al verde; l’odore e l’aroma sono tipici del pepe fresco, non ancora giunto a maturazione. Oltre che disidratato in grani e, su richiesta, macinato, viene commercializzato anche in salamoia.
NON VEDO L'ORA DI PREPARARE RICETTINE GOLOSE..... INTANTO VI LASCIO UNA CHICCA :)


Riso al pepe di Sichuan, zenzero e acciughe

Ricetta presentata a Identità Milano 2007 

Carlo Cracco


INGREDIENTI PER 4 PERSONE:   

   280 g di riso Carnaroli 
   40 g di riso Venere 
   80 g di grana grattugiato
   pepe di Sichuan 
   2 fiori di Sichuan 
   3 g di agar agar 
   4 filetti di acciuga sottolio 
   3 radici di zenzero 
   8 g di cipolla tritata vino bianco 
   80 g di burro 
   olio extravergine di oliva

   sale 

PROCEDIMENTO:                                      
Pelare le radici di zenzero e grattugiarle finemente; farle essiccare a 80 °C per 3 ore, poi frullarle fino a polverizzazione.

Stemperare l’agar agar in 200 g di acqua. Spezzettare i filetti di acciuga e coprirli con il composto di acqua e agar agar, servendosi di una siringa. Lasciare rapprendere al fresco.

Cuocere il riso Venere in acqua salata. Cuocere il riso Carnaroli alla parmigiana con la cipolla, il vino bianco e dell’acqua leggermente salata; a 3 minuti dalla fine incorporare il riso Venere cotto a parte. Mantecare con burro e grana, unendo poca polvere di zenzero e poco pepe di Sichuan.

Finitura
Distribuire il riso sui piatti piani, adagiarvi i pezzi di acciuga in gelatina, i pistilli dei fiori di Sichuan e poca polvere di zenzero. Rifinire con un giro di extravergine.




BUON APPETITO E BUON DIVERTIMENTO!!!







6 commenti:

  1. Che bel packaging
    Kiss e buona serata
    Vendy

    NEW POST!!!
    the simple life of rich people blog
    Twitter @simpleliferichP
    Instagram @thesimplelifeofrichpeople

    RispondiElimina
  2. :)
    Tanti cari Auguroni di buon Natale, immagino chi preparerà il cenone e quanti bei pietanzini farai:)
    Auguri per un lieto e dolce Natale Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, ti ringrazio tanto del tuo affetto e ricambio di cuore gli auguri ... che sia un sereno Natale e in piu' quest'anno avro' nel cuore ognuna di voi!! Grazie infinite!!!

      Elimina

vi ringrazio di cuore